FAQ

Domande più frequenti

Informazioni generali

Categorie di allenamento uditivo (Gravidanza, Allattamento, Relax, Bagno, Massaggi, Parla+ e Lingue): Dovrai fare quello che fai abitualmente in ognuno di questi momenti, ma gli darai una dimensione educativa ascoltando regolarmente le sessioni di esercizi corrispondenti. L’app ti guiderà. L’obiettivo è che il tuo bambino memorizzi gli esercizi delle sessioni. A tal fine l’app vi raccomanderà sempre la sessioni di esercizi di udito che vi spetta. Ogni sezione si muove per livelli, e il vostro bambino dovrà aver ascoltato almeno 3 ripetizioni di ogni esercizio. La ripetizione e la costanza sono la chiave per memorizzare ogni cambio strategico di note, fino a completare i 6.000 minuti. Questi 6.000 minuti sono generalmente completati tra 6 e 18 mesi. Il periodo minimo di applicazione o trattamento raccomandato per ottenere i benefici desiderati è di 6 mesi.

Categorie con psicomotricità coinvolta (Massaggio, Danza & canta): Dovrete fare quello che fate abitualmente in ognuno di questi momenti, ma seguendo il ritmo e l’ambiente sonoro e sensoriale creato dalla sessione di esercizi che state ascoltando. L’App ti guiderà. Si tratta di trasmettere una pulsazione sonora dal tatto, sul suo corpo. Trova la spontaneità e applica le conoscenze che hai già sul massaggio infantile. Al momento del ballo, sia in braccio che in braccio, cerca l’interazione e la risposta nei movimenti del tuo bambino. Incita ogni tipo di spontaneità seguendo il ritmo, combinandolo con l’interazione vocale o di balbettare.

Categorie con psicomotricità fine coinvolta (Strumenti): A partire dal momento in cui il vostro bambino regge la testa (circa 6 mesi), e avendo completato un minimo di 1.000 minuti di sessioni di esercizi uditivi, potremo iniziare a lavorare con gli strumenti. Questa è l’attività oggettiva con la quale concluderemo il Metodo ETFES© a casa. Si tratterà di lasciare che esplori liberamente strumenti (preferibilmente un pianoforte), che possa improvvisare mentre suona una delle basi musicali di accompagnamento della sezione Strumenti, o che possa imitare e quindi imparare esercizi molto basici sul pianoforte. L’App ti offrirà piccoli video in cui, anche se non hai conoscenze musicali o di pianoforte, sarai in grado di trasmetterti piccole conoscenze di base sul pianoforte.

Significa Ear Training For Early Stimulation. Cioè: allenamento uditivo per la stimolazione precoce e fa riferimento all’addestramento uditivo di educazione musicale per il periodo precoce (0-12 mesi) e (12-36 mesi).

Il Metodo ETFES© di Memima Baby® è appositamente progettato per favorire le aree del linguaggio e dell’apprendimento del cervello. Ogni esercizio di ascolto memorizzato porterà interessanti benefici nel periodo pre-linguistico (0-12 mesi) e linguistico precoce (12-36). La ripetizione e la costanza nelle audizioni sono la chiave. Iniziare il prima porterà maggiori benefici. Per progredire bisogna solo avanzare ai diversi livelli di ogni sezione dell’App, rispettando le ripetizioni minime e mantenendo la costanza settimanale richiesta (100 minuti di audizioni settimanali). Se una settimana non potete lavorare, va bene. Il riposo fa parte dell’apprendimento. La settimana successiva potrete continuare dove lo avete lasciato, fino ad arrivare a completare il minimo richiesto nel metodo (6.000 minuti di udito, ripetizione e memorizzazione di esercizi di linguaggio musicale adattati per la nuova stimolazione precoce del vostro bambino).

Per ottenere i migliori benefici, la costanza nelle audizioni sarà la chiave. Basta preoccuparsi di dare al play. L’App gestirà i progressi e le ripetizioni in base al curriculum che avete completato. I benefici del metodo possono richiedere più di 6 mesi per diventare visibili, sempre a seconda del momento in cui avete iniziato ad applicare il trattamento uditivo, e della fase di crescita in cui si trova il vostro bambino. Non è lo stesso iniziare con un mese, che con 22 mesi.

Il Metodo ETFES© nell’App

1) Stai godendo ogni istante condiviso con il tuo bambino, e stai connettendo mentre gli insegni il linguaggio della musica dall’affetto udito dopo udito, mentre sta imparando a parlare.

2) Stai mantenendo la costanza settimanale, ascoltando circa 100 minuti settimanali di esercizi, e lo stai svolgendo un minimo di 6 mesi, fino a compiere il minimo di 6.000 minuti di esercizi di ascolto interiorizzati e appresi. Senza fretta, ma senza sosta.

3) Passi attraverso i diversi livelli di ogni sezione. Maggiore è il numero di esercizi memorizzati, maggiori sono i benefici cognitivi. D’altra parte, il successo in a attività obiettivo del metodo sarà anche maggiore: L’interazione esplorativa efficace ed intenzionale sugli strumenti musicali per bambini sarà migliore. Gli faremo imparare a fare scelte musicali sul suo pianoforte giocattolo.

Non è musica per bambini, è un metodo di educazione musicale per bambini che ti rende il suo primo professionista di musica da casa. È un metodo avanzato, progressivo, evolutivo e unico di educazione musicale. Si tratta di esercizi di Solfeo o Linguaggio Musicale, legati a composizioni che si complicheranno man mano che progrediranno sui diversi livelli dell’App.

Ogni paragrafo è diviso in livelli. Ogni livello contiene 3 sessioni di esercitazioni correlate, con modifiche delle note strategiche relative che faranno pensare auditivamente il vostro bambino, creando così le connessioni sinaptiche inevitabilmente correlate e ricercate.

Avanzando sui vari livelli completando le ripetizioni di ogni sessione di esercizi che l’app vi gestirà sempre, il vostro bambino memorizza e impara il suono di ogni tipo di schemi ritmici, melodici e di concetti musicali. Che siano di Solfeo o di Armonia.

Cioè: in una sessione di esercizi ascolteremo esercizi ad intervalli melodici o armonici (2m, 2M, 3m, 3M, 4J, 4aug/5dim, 6m, 6M, 7m, 7M); esercizi di arpeggi e accordi (Maggiori, minori, Sus4, Dim, Maj7, m7, 7sus4, 7dim, M(9), Maj7(9), Maj7(9), Maj7(13), m7(9), m7(11), 7(13), 7(9), 7(b9); esercizi di scale e modi (ionico, dorico, frigio, lidio, mixolidio, aeolio, locrio, mixolidio b9b13, lidiob7, armonico, scale diminuite e cromatiche…); tra molti altri. Tutti con un approccio di armonia diatonica e di armonia modale.

Questi esercizi saranno sempre correlati con composizioni musicali derivate, o decostruzioni e variazioni musicali degli stessi.

La casa è l’unico posto in cui si può mantenere la costanza necessaria per il vostro bambino a memorizzare il suono degli oltre 2.000 esercizi di linguaggio musicale. E lo farete attraverso il contatto e l’affetto.

ETFES Method – Ear Training For Early Stimulation. Motherhood & Parenting. Growth Through Neuroscience, Music, Art & Bond.

In ogni processo di apprendimento, la ripetizione di una particolare attività è fondamentale, e genera sinapsi (connessioni tra neuroni) più forti che ci portano all’apprendimento. Per esempio, per imparare a guidare, dobbiamo memorizzare la teoria e imparare la parte pratica. Nel processo di apprendimento del linguaggio succede la stessa cosa. Memorizziamo il suono prima e poi lo esteriorizziamo grazie alla memoria muscolare dell’apparato vocale a base di pratica (balbettare).

Per questo motivo, la ripetizione e la memorizzazione degli schemi melodici degli oltre 2.000 esercizi di udito è fondamentale. Da qui potremo combinarli con il canto intuitivo e l’esplorazione e l’interazione con gli strumenti. Tutta un’evoluzione sinaptica in un periodo di sviluppo del cervello irripetibile. Un dono per tutta una vita di apprendimento.

L’App ti guiderà nelle ripetizioni e nei progressi tra i diversi livelli di ogni sezione, quindi dovrai solo preoccuparti di dare il play.

Ci vorranno mesi per vedere i profitti. Probabilmente ci vorranno circa 6 mesi.

Non sforzarti mai di vedere i benefici. Questi appariranno prima o poi. Ricorda che è molto diverso iniziare il Metodo ETFES con 1 mese, che con 18. I risultati appariranno in modo diverso. Inoltre, ogni bambino è diverso. Quindi non devi mai confrontare i progressi del tuo bambino con i progressi di un altro. Le reazioni possono sempre essere diverse.

Non insistere mai a misurare i progressi. Ogni bambino ha il suo ritmo e bisogna rispettarlo. Se non vedi benefici, probabilmente il tuo bambino è troppo piccolo per mostrarli. Tutto dipende dal momento in cui si iniziano le audizioni e dalla regolarità con cui si ascoltano le sessioni di esercizi.

Solo perché il tuo bambino non ha ancora mostrato i benefici, non significa che non li stia ottenendo e non finirà per mostrarli.

I neonati che hanno completato il Metodo ETFES© hanno maggiore facilità nell’imparare a suonare uno strumento musicale, si auto-cantano e possono suonare ritmi frequenti.

I bambini che hanno completato il Metodo ETFES© sono più avanzati nella comunicazione quando arrivano all’asilo. Hanno una maggiore capacità di risolvere i problemi matematici. Li risolvono più velocemente. Lo stesso accadrà in situazioni quotidiane.

Riassumendo, i bambini che hanno completato il Metodo ETFES© di ascolto e di educazione musicale hanno una maggiore capacità creativa, sono più innovativi e hanno una maggiore capacità di adattamento per risolvere situazioni e quindi imparare.

Non dimenticare mai che il completamento del Metodo ETFES© è solo un inizio privilegiato per l’apprendimento nella vita. Senza fretta, ma senza sosta, si dovrà continuare ad annaffiare il terreno emozionale e dell’apprendimento durante tutta l’infanzia, fino alla gioventù.

Ricorda che i processi di apprendimento che implicano emozioni positive generano risultati migliori. Allo stesso modo, le stimolazioni affettive sono più efficaci e generano un maggior numero di neurotrasmettitori.

Il Metodo ETFES© può aiutare a dormire, rilassarsi, calmare capricci, lenire coliche, risolvere crisi di allattamento, tra gli altri. Ma il suo primo obiettivo è quello di migliorare l’apprendimento del tuo bambino in modo avanzato, unico, progressivo e innovativo.

Crescerai musicalmente il tuo bambino. Progressivamente appariranno esercizi con intervalli melodici, intervalli armonici, scale, arpeggi, arpeggi con tensioni, tutti i tipi di accordi e funzioni tonali; così come tutto il lavoro su modi diatonici e non diatonici (ionico, dorico, frigio, lidio, mixolidio, aeolio, locrio, armonico, melodico, mixolidio b9b13, lido b7…). Dal contrasto tra due note alla creazione di melodie a partire da progressioni armoniche.

Questi esercizi saranno collegati a piccole composizioni derivate. Allo stesso modo, ci saranno esercizi che saranno decostruzioni di composizioni. L’obiettivo sarà sempre quello di far pensare musicalmente il vostro bambino. Creando così lo stimolo acustico ricercato e creando le connessioni sinaptiche ricercate, nonché l’attivazione delle diverse aree e reti neurali del cervello del bambino.

Avanzerai per livelli. Ogni livello contiene 3 sessioni di esercizi correlati. Ogni sessione di esercizi contiene da 1 a 6 esercizi di 40 secondi di durata, con 1 a 3 piccole composizioni correlate. Ogni livello sarà più contenuto e più complicato del precedente. Man mano che progredirete attraverso i livelli, amplierete il numero di concetti musicali appresi.

Non succede niente se un reparto audio lavora più di un altro, o se un paragrafo non lo fa quasi mai. Il metodo è strutturato tenendo conto di questo.

La sezione Strumenti sarà l’ultima che dovrai lavorare. Avendo completato un minimo di 1.000 minuti di udito, preferibilmente. La sezione di ballo è un grande complemento al lavoro uditivo e strumentale. È una sezione per godersi la musica e lavorare la psicomotricità dalla spontaneità.

A proposito di App

Il Metodo ETFES© può essere uno strumento meraviglioso per aiutare a dormire, rilassarsi, calmare capricci, lenire coliche, risolvere crisi di allattamento, tra gli altri. Ma il suo primo obiettivo è quello di migliorare l’apprendimento del tuo bambino in modo avanzato, unico, progressivo e innovativo.

Con Memima Baby® diventerai il suo primo educatore o professox di musica e migliorerai la sua capacità di imparare.

La tua evoluzione in questo senso la troverai sullo schermo di gestione dei progressi e curriculum di ogni sezione. È lo schermo prima dell’audizione di una sessione di allenamento.

Le due barre verticali mostrano i progressi accumulati in tutte le sezioni.

Le barre orizzontali mostrano i progressi di ogni sezione.

L’obiettivo sarà quello di ascoltare 100 minuti settimanali (se è meglio), fino a completare i 6.000 minuti di udito.

Non succede niente se una categoria (relax, allattamento, bagno, massaggio…) la lavori più di un’altra o se una categoria appena la lavori. Il metodo è strutturato tenendo conto di questo. L’obiettivo sarà quello di completare 6.000 minuti di ascolto di esercizi passando per i diversi livelli, combinando le parti che più vi piacciono e meglio si adattano al vostro giorno per giorno.

Ci vorranno mesi per vedere i profitti. È probabile che ci vogliano circa 6 mesi. Di solito non si vedono nelle prime sessioni che si svolgono.

Solo perché il tuo bambino non ha ancora mostrato i benefici, non significa che non li stia ottenendo e non finirà per mostrarli.

Non insistere mai a misurare i progressi. Ogni bambino ha il suo ritmo e bisogna rispettarlo. Se non vedi benefici, probabilmente il tuo bambino è troppo piccolo per mostrarli. Tutto dipende dal momento in cui si iniziano le audizioni e dalla regolarità con cui si ascoltano le sessioni di esercizi. Reazioni come prestare attenzione, sorridere, balbettare dipenderanno da molti fattori.

Inizia
ORA
100%
Apprendimento

SCARICA L’APP
App de bebes

Testimonianza

“Scaricare Memima Baby è probabilmente una delle migliori decisioni che ho preso come madre. Dopo 160 sedute concluse, posso affermare che la costanza nel metodo è in grado di generare risultati davvero sorprendenti”

Relajar y calmar llanto para dormir bebé

Raquel Martínez – Badajoz, ES

Bellezza, stupore e attaccamento

La migliore app per il tuo bambino